AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Consigliati 
logo anyoptionRendimenti fino
al 94%


Opzioni Bubbles

Visita AnyOption

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Opzioni binarie o forex?

Opzioni binarie o forex?

Il forex è uno dei principali mercati in cui sono attive società, banche, governi, fino a giungere ai singoli trader. Si tratta del mercato più liquido al mondo e sono molteplici le opportunità di guadagno che offre e di cui è possibile approfittare.

D’altronde occorre mettere in risalto che per guadagnare bene con il forex è necessario acquisire una notevole esperienza. Premesso ciò, andiamo a comprendere le principali differenze rispetto al trading in opzioni binarie. Una cosa è certa: sono strumenti di investimento completamente diversi.

Il forex è un mercato in cui si scambiano le coppie di valute (UR/USD, EUR/GBP, USD/JPY, GBP/USD, GBP/YJP e via di seguito), le opzioni binarie possono invece essere adoperate non soltanto con le valute, ma anche per effettuare trading di materie prime, azioni e indici.

È lampante che con il forex è possibile guadagnare (anche tanto) ma prima di riuscire a trarre profitti è necessario studiare molto, fare esperienza e disporre anche di capitali piuttosto importanti, in modo tale da ricavare da ogni operazione utili interessanti. Naturalmente ricorrendo alla leva finanziaria è possibile movimentare grossi capitali senza in realtà possederli. La leva sembrerebbe dunque un vantaggio per il trader ma in realtà lo espone a grossi rischi, in quanto se non saputa utilizzare nel modo corretto, si rischia di perdere il proprio capitale in pochissimo tempo.

Anche con le opzioni binarie è possibile guadagnare molto, in quanto sono uno strumento che offre elevati rendimenti, ma anche per questa tipologia di investimento online è necessario acquisire la giusta esperienza e la corretta conoscenza dei mercati, per evitare di perdere quanto investito. La principale differenza rispetto al mercato forex è l’opportunità di poter iniziare anche con un piccolo capitale. Basta infatti soltanto disporre di qualche centinaia di euro per essere pienamente operativi e cercare di conseguire interessanti guadagni. Lo stesso discorso non si può fare invece per il mercato forex, in cui i capitali richiesti, anche in principio, devono essere piuttosto importanti.

Premesso ciò, è evidente che il Forex e le opzioni binarie possono consentire a qualsiasi trader di conseguire profitti ma non è certamente semplice. Lo studio e la conoscenza dei mercati sono il primo passo a cui bisogna prestare attenzione prima di investire soldi veri sui mercati finanziari.
Ecco il primo punto da cui partire, qualsiasi sia lo strumento online con cui si deciderà di investire il proprio denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *