AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Consigliati 
logo anyoptionRendimenti fino
al 94%


Opzioni Bubbles

Visita AnyOption

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Opzioni binarie: come scegliere la scadenza

Opzioni binarie: come scegliere la scadenza

Il trading opzioni binarie richiede molteplici aspetti da valutare e uno dei principali è rappresentato dalla “scadenza“. È basilare riuscire a selezionare in modo corretto la scadenza per investire con profitto sui mercati, tenendo conto a tal riguardo di una serie di elementi: le strategie di trading adottate, la tipologia di operazione binaria scelta e le condizioni di mercato in cui si opera.

Scadenza opzioni binarie: introduzione

A differenza di altre forma di trading on line, dove è il trader a decidere il momento in cui uscire da una operazione, con le opzioni binarie si conosce preventivamente quando si concluderà l’investimento.

Le operazioni binarie sono infatti uno strumento molto flessibile e che si mette in mostra per presentare differenti scadenze. Troviamo infatti, ad esempio, scadenze da 30 secondi, da 60 secondi, da 1 minuto, da 2 minuti, da 15 minuti, da un’ora, da un giorno, da un mese.

Da un primo sguardo su quanto finora scritto si può facilmente intuire che scadenze più piccole permetteranno una maggiore frequenza di trading sui mercati e dunque la possibilità di conseguire profitti più elevati. Ecco spiegato perché sempre più trader di opzioni binarie oggi si specializzano e si dedicano a scadenze più brevi. Naturalmente prima di decidere la durata della scadenza, è necessario anche esaminare con attenzione la strategia di trading ad essa collegata. Diventa infatti fondamentale focalizzare l’attenzione anche su questo fondamentale aspetto.

Condizioni mercato e strategie trading

Nel momento in cui si deve scegliere la durata della scadenza nel trading on line di opzioni binarie, diviene essenziale valutare con attenzione come si comporta nello specifico il mercato dell’asset su cui si è investito. È evidente infatti che se il trend risulta ben definito, si potrà optare per ridurre la durata della scadenza, scegliendo quelle più brevi che possono garantire, a parità di capitale impiegato, una maggior profitto, come anticipato in precedenza.

Viceversa se le condizioni di mercato registrano una estrema volatilità, provocando delle evidenti e marcate oscillazioni dei prezzi, è consigliato scegliere delle scadenza più lunghe.

È dunque facilmente intuibile come le condizioni di mercato vanno ad influenzare notevolmente la scelta delle scadenze nelle opzioni binarie, una decisione che comunque non può mai prescindere anche dalla tipologia di strategia personale adottata sui mercati.

Soltanto da una valutazione corretta di questi due elementi, sarà possibile procedere a una scelta ottimale della scadenza nel trading online di opzioni binarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *