AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Consigliati 
logo anyoptionRendimenti fino
al 94%


Opzioni Bubbles

Visita AnyOption

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Come usare una carta senza 3D Secure su IqOption

iqoption conto demo

Su IqOption è necessario utilizzare solamente carte di credito che supportano lo standard 3D Secure? La risposta è: no. Anche se la vostra carta non supporta gli standard di protezione dell’acquirente 3D Secure, infatti, sarà comunque possibile confermare il suo utilizzo e, pertanto, portare a compimento l’operazione desiderata.

Per far ciò, però, bisognerà seguire una breve procedura di conferma manuale della stessa carta, al termine della quale riuscirete finalmente a confermare la transazione desiderata. Dopo la procedura di conferma, infatti, sarà possibile versare fondi sul saldo per la negoziazione, con un solo clic.

In particolare, dopo il primo pagamento effettuato da una carta che non supporta lo standard 3D Secure, vi verrà chiesto automaticamente di eseguire la procedura di conferma. Nel momento del successivo versmento sul conto di trading, bisognerà quindi selezionare la carta che è stata collegata, utilizzata in precedenza. Nella finestra di dialogo dovrete accettare i termini e le condizioni della procedura di autorizzazione e di collegamento della carta.

A questo step, bisognerà cercare di attendere che sulla carta sia addebitata una somma minima, utile per poter allineare i dati dello strumento (generalmente, tra 1 e 2 euro). Quindi, bisognerà verificare l’importo esatto dal proprio sistema di internet banking o via SMS della propria banca, e inserirlo nella maschera di riferimento: si avranno a disposizione 3 diversi tentativi per poter inserire il valore corretto. Dopo aver inserito il valore corretto, la carta sarà finalmente collegata al proprio account, al fine di semplificare i pagamenti futuri.

E nell’ipotesi in cui l’importo non sia inserito correttamente? Nessun timore: in questo caso la carta verrà sganciata dall’account senza alcuna conseguenza, e i successivi pagamenti richiederanno l’inserimento manuale di tutti i requisiti di pagamento della carta stessa. In ogni eventualità, l’importo trattenuto verrà rimborsato entro 10 giorni lavorativi.

Ricordiamo infine che l’importo minimo del deposito su IqOption è fissato in 10 euro e che il prelievo dei fondi potrà essere effettuato in qualsiasi momento. L’elaborazione della richiesta è fissata in circa 3 giorni lavorativi, ma il tempo di accredito dei fondi dipenderà comunque dal metodo di pagamento scelto, impiegando in media tra i 2 e i 9 giorni dal momento di elaborazione della richiesta stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *