AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Consigliati 
logo anyoptionRendimenti fino
al 94%


Opzioni Bubbles

Visita AnyOption

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Come aprire un conto demo su eToro

conto demo

Aprire un conto demo su eToro, la piattaforma broker per il trading con il forex, è un’operazione semplice che richiede pochi minuti. Per procedere, collegateti al sito e segui come esempio, la procedura che vi mostreremo di seguito.

Visitando la pagina del sito, troverai le indicazioni per aprire subito le negoziazioni: Vai sulla scritta che indica “apri un conto” o “inizia il trading” , clicca sopra e procedi con l’iscrizione.

Devi tener presente alcuni elementi fondamentali per la registrazione. Inserire un nome utente e una password che potrai ricordare facilmente. Specifica se hai o meno esperienza, vedrai la scritta “none”, spuntandola indicherai alla piattaforma che non hai alcuna pratica nel settore, per cui sarai indirizzato successivamente all’apertura di un conto demo, ossia, con soldi virtuali messi a disposizione dal broker affinché il nuovo investitore possa fare pratica con le negoziazioni.

In fase di registrazione non usare nomi falsi, è importante inserire dati reali e corretti per rimanere attivi sulla piattaforma, dal momento in cui gli assistenti del broker procederanno alla verifica del conto e si accorgeranno della falsità dei dati inseriti, tutto sarà bloccato ed il conto demo azzerato, da quel momento non si potrà più svolgere alcuna operazione di trading.

Il broker eToro permette di cominciare a fare trading senza dover scaricare nulla sul pc, è uno dei pochi siti che navigano bene sui vari browser più famosi come Explorer, chrome o anche Mozilla Firefox. Seguendo la procedura, verrà chiesto se aprire un conto demo oppure se cominciare con denaro vero. Se non sei pratico del settore e del sito, sarà bene decidere per un conto demo, il quale ti permetterà di prendere confidenza con la piattaforma del sito e anche con le stesse operazioni di trading.

Il conto demo, ossia i soldi finti versati dal broker, consistono nell’equivalente di 8 mila euro. Se fosse necessario, si può richiedere un’integrazione al capitale sopra indicato. Il personale di eToro comprende bene le difficoltà legate al trading e alle scelte tempestive che devono essere fatte, per cui, può facilmente accadere che gli otto mila euro investiti sul conto demo, finiscano in poche sessioni a causa dell’inesperienza del trader. Seguite le indicazioni del sito per chiederne altri crediti sul conto demo. Se ad esempio sei un trader alle prime armi e sbagli i primi investimenti, richiedi un ulteriore versamento cliccando sulla scritta – click per versare.

La piattaforma eToro permette ai suoi trader di usufruire di un tipo di conto chiamato a margine o con leva, ciò gli permette di svolgere delle contrattazioni anche quando il controvalore presente sui loro conti è minore al valore stesso della contrattazione.

Questo avviene perché questa tipologia di conto permette allo stesso trader di ricevere un prestito dal broker, che nel caso fosse necessario, presta all’investitore la cifra necessaria per saldare l’eventuale negoziazione.
Se per esempio sul conto di eToro hai un saldo di 10 mila dollari, riceverai dal broker un margine del 100% ,permettendoti di fare trading per una cifra pari a 20 mila dollari. Questa tipologia di conto è molto rischiosa, se l’operazione al termine fosse negativa, l’investitore sarà responsabile anche per la cifra concessagli in prestito dal broker, per cui è importante valutare bene ogni scelta e ponderare ogni operazione di trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *