AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Consigliati 
logo anyoptionRendimenti fino
al 94%


Opzioni Bubbles

Visita AnyOption

iqoption_logo_miniDeposito minimo 10$

Trade minimo 1$


Visita Iqoption

Che cosa sono le opzioni Kiko di StockPair

Da qualche tempo su StockPair, uno dei principali broker presenti in Italia nel settore delle opzioni binarie, è possibile investire attraverso le innovative Opzioni Kiko, uno strumento di trading molto semplice da usare attraverso il quale al trader sarà richiesto di prevedere se il prezzo dell’asset prescelto sia in grado o meno di raggiungere prima il target (barriera) di prezzo superiore o inferiore.

Ne consegue la titolarità di uno strumento davvero moderno, senza scadenza predeterminata, che renderà ancora più coinvolgimente il vostro trading.

Cosa accade una volta acquistata l’opzione Kiko

Una volta che il trader avrà acquistato l’opzione Kiko, scegliendo l’asset sul quale investire e se verrà o meno toccato il target superiore o inferiore quale primo, bisognerà attendere l’evento. Qualora infatti il prezzo dovesse raggiungere prima il target scelto dal trader (knock-in), l’opzione scadrà “in the money” (ITM) e genererà un profitto in capo al trader, con payout predeterminato.

Di contro, qualora il prezzo dell’asset scelto dal trader dovesse raggiungere prima il target di prezzo opposto, con conseguente previsione non corretta da parte dell’investitore, l’opzione scadrà “out of the money” (OHT) senza dare origine ad alcun pagamento.

Come sopra, ricordiamo ancora una volta che l’opzione Kiko è un’opzione senza alcuna scadenza, e che la posizione rimarrà aperta fino a quando l’asset non toccherà una delle barriere.

Quali sono i vantaggi del trading con le opzioni Kiko

A questo punto, giova cercare di comprendere quali potrebbero essere i vantaggi derivanti dal trading con le opzioni Kiko. Cominciamo con il ricordare che i payout sono piuttosto elevati, e possono arrivare fino all’80%. Inoltre, non vi è l’elemento variabile della scadenza: non è infatti necessario scegliere una durata temporale e, pertanto, vincolarsi a un periodo temporale.

Si tratta altresì di opzioni molto semplici e intuitive, facili da usare e imparare a usare, con un rischio sostanzialmente controllato: il rendimento viene infatti mostrato in fase di apertura della posizione, e non sarà necessario sottoporsi ad alcuna chiamata a margine o leva da parte del broker.

Infine, vi rammentiamo che non vi è alcuna commissione o alcun o costo nascosto, con la conseguenza che quanto viene indicato dal broker è esattamente quello che si riceve. La varietà di asset sulla quale investire è tra le più vaste sul mercato: cosa aspettate a dare fiducia a questo strumento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *